http://www.unile.it/
logo
  Home   webmail commenti, segnalazioni, etc.... login
     

logo PERSONE logo  
Prof.ssa Giulia Belgioioso
 
qualifica: Professore Ordinario
telefono: 0832-294625
fax: -
stanza: 21 A - Direzione
e-mail:
homepage: -
 
 
Curriculum

Profilo scientifico
Relativo agli ultimi 5 anni
2005-2010 

1. Incarichi attuali
Professore ordinario di Storia della Filosofia presso il Dipartimento di Filosofia e Scienze Sociali dell'Università del Salento
Direttore del Dipartimento di Filosofia e Scienze Sociali dell'Università del Salento
Coordinatore del Dottorato di Ricerca Internazionale in Forme e Storia dei saperi filosofici
Direttore del Centro Interdipartimentale di Studi su Descartes e il Seicento
Responsabile scientifico per l'Italia nel progetto finanziato dall' ANR (Agence Nationale de la Recherche) per l'edizione del Corpus Descartes (Projet d’édition en ligne des oeuvres et de la correspondance de Descartes), in collaborazione con l’Université de Caen e l’Université Paris IV-Sorbonne.

2. Linee della ricerca
All’interno del Centro Interdipartimentale di Studi su Descartes e il Seicento (CDS) su un triplice fronte: (A) la traduzione integrale di tutte le opere di René Descartes in 2 voll., in corso di stampa presso l’editore Bompiani; (B) la cura scientifica delle attività del Dottorato Internazionale in Forme e Storia dei Saperi Filosofici (I e II indirizzo); (C) la pubblicazione della rivista on-line «Alvearium» e del «Bulletin cartésien», in collaborazione con il Centre d’études cartésiennes de l’Université Paris-Sorbonne.
Tutta l’attività scientifica del CDS è consultabile sul sito: www.cartesius.net
(A) Traduzione di tutte le Opere di René Descartes
Curatela e ‘premesse’ ai due volumi, nonché ‘Criteri di edizione’. È questa una impresa che è stata realizzata grazie alla partecipazione attiva anche di alcuni membri del Consiglio di Dipartimento Massimiliano Savini e Franco Aurelio Meschini (per il Lessico), più alcuni collaboratori del CDS tra cui Igor Agostini, Siegrid Agostini, Agnese Alemanno e Francesco Marrone. Si tratta dell’edizione più aggiornata in quanto integra, là dove si diano, dalle edizioni critiche delle opere cartesiane, come ad esempio nel caso delle Regulae ad directionem ingenii o della Recherche de la vérité, l’edizione Nazionale francese di Charles Adam e Paul Tannery anche nella nuova edizione curata da Pierre Costabel e Joseph Beaude. Ogni opera presenta, oltre alla traduzione, il testo a fronte, un ricco apparato di note e una introduzione che fornisce chiarimenti circa la redazione e la collocazione tematica dell’opera all’interno del pensiero cartesiano. Oltre alla competenza dei singoli traduttori e revisori, l’edizione si avvale della consulenza scientifica di diversi membri del Centre d’Etudes Cartésiennes (tra cui J.-R. Armogathe, J.-L. Marion, V. Carraud, G. Olivo, V. Aucante). Il lavoro sarà pubblicato in due volumi, all’interno dei quali le opere verranno disposte secondo l’ordine cronologico di pubblicazione: ciò permette di distinguere, in primo luogo, tra le opere pubblicate in vita da Descartes (raccolte nel volume I) e quelle pubblicate postume (raccolte nel volume II). Si distingueranno inoltre le opere pervenuteci attraverso una tradizione diretta e quelle pervenuteci in tradizione indiretta. A completamento del volume sono proposti una serie di apparati, tra i quali non solo l’Indice dei nomi propri (citati da Descartes e nelle note), distinti opportunamente, ma anche il Lessico delle opere che fornisce un lessico dei principali concetti tematizzati nelle varie opere. Un’attenzione alla densità semantica del vocabolario filosofico è tanto più necessaria nei confronti di Descartes, un autore particolarmente restio a fornire definizioni una tantum dei propri termini e la Bibliografia con l’indicazione dei luoghi in cui le opere sono menzionate nel testo di Descartes e, naturalmente, in nota). Il presente progetto è stato finanziato nel quadro di un progetto PRIN selezionato dal MIUR, ha ricevuto un finanziamento del SEPS della fondazione Carisbo e da un finanziamento accordato dalla Fondazione Carime.
(B) Dottorato Internazionale di Ricerca
L'organizzazione scientifica dei seminari per il I e il II indirizzo del Dottorato Internazionale di Ricerca su Forme e storia dei saperi filosofici nell’Europa moderna e contemporanea ha organizzato per l’anno 2008-2009 dei cicli di seminari sul tema Il tempo e Modi et Rationes della scrittura filosofica, cui hanno partecipato numerosi studiosi italiani e stranieri. I seminari si sono articolati in 4 cicli: 26-29 gennaio 2008; 21-24 maggio 2008; 5-7 ottobre 2009; 25-28 gennaio 2009. La segreteria scientifica dei seminari è stata assicurata da Massimiliano Savini e Maria Cristina Fornari. Il programma dettagliato dei seminari è consultabile alla pagina del sito del CDS: www.cartesius.net
(C) «Alvearium» e «Bulletin cartésien». Quest’ultimo in collaborazione con il Centre d’Etudes cartésiennes.

 

3. Progetti di ricerca finanziati

4. Progetti di ricerca in via di definizione

 

5. Attività scientifiche organizzative ed editoriali (temporanee o permanenti)
a) Direzione di collana
Cartesio e le sue opere, Lecce, Conte Editore;
Studi e Testi del Centro interdipartimentale di studi su Descartes e il Seicento, Firenze, Le Monnier;
Aurifodina philosophica, Lecce, Conte Editore.
Le pubblicazioni realizzate sono elencate sul sito: www.cartesius.net

b) Direzione di riviste
«Alvearium». La rivista pubblica gli interventi più significativi tenuti ai seminari del Dottorato Internazionale in Forme e Storia dei Saperi Filosofici, così come una serie di ricerche e articoli proposti da studiosi (dottorandi e docenti) che, a diverso titolo, fanno riferimento alle attività del Dottorato. La rivista è promossa anche dal Seminario cartesiano attivo presso l’Università di Roma «La Sapienza» e coordinato dal prof. Carlo Borghero.
La rivista è on-line sul sito: www.cartesius.net dove sono consultabili i primi due numeri.  
«Bulletin Cartésien»: co-direzione con J.-L. Marion e M. Fichant del Centre d’Etudes Cartésiennes di Paris IV (Sorbonne). La rivista è on-line sul sito: www.cartesius.net dove è consultabile il numero XXXIX del 2008 relativo agli studi cartesiani pubblicati nel corso dell’anno 2005.

6. Associazioni scientifiche
Membro permanente del Centre d’Etudes Cartésiennes dell’Università di Paris IV-Sorbonne e Segretario scientifico del «Bulletin cartésien/Archives de philosophie».
Fa parte del Consiglio Scientifico della “Associazione degli studiosi di filosofia di lingua francese” della Facoltà di Lettere dell’Università di Bologna presieduta dal Prof. Walter Tega.


7. Collaborazioni nazionali e internazionali 
Paris IV-Sorbonne; Ecole Normale Superieure, Ecole Pratique des Hautes Etudes (dove ha insegnato nel 1998 in qualità di Directeur d'etudes invité).


8. Collaboratori alla ricerca
Dott.ssa Siegrid Agostini


9. Partecipazione a convegni e/o seminari
ROMA 24 GENNAIO 2005. LESSICO INTELLETTUALE EUROPEO: Corpo e mente nella corrispondenza di Descartes.
Lezione
PARIGI 11 GIUGNO 2005. CENTRE D’ETUDES CARTESIENNES- PARIS IV SORBONNE: Hommage à Geneviève Rodis-Lewis. Une autre histoire de la philosophie du XVIIème siècle
Intervento: Introduction et présentation de l’œuvre de Geneviève Rodis-Lewis
BRAN (ROMANIA), 2-7 LUGLIO 2005: Mente e corpo nella corrispondenza Descartes-Regius
ROMA, 9-10 DICEMBRE 2005, FACOLTA' DI FILOSOFIA - UNIVERSITA' DI ROMA "LA SAPIENZA": Esperienze di traduzione di testi filosofici del Seicento e Settecento
Intervento: Tradurre Descartes: note in margine alla recente edizione italiana dell'Epistolario di René Descartes
ROMA, 15-17 DICEMBRE 2005. AMBASSADE DE FRANCE PRÈS LE SAINT-SIÈGE. Les correspondances savantes de Descartes et de ses contemporains.
Conclusioni
LECCE, 3 MAGGIO 2006. UNIVERSITA' DEL SALENTO: Tavola rotonda a partire dal volume di J.-R. Armogathe, L'Anticristo nell'età moderna. Esegesi e politica, Firenze, Le Monnier, 2004
PARIGI, 10 GIUGNO 2006. AMPHITHEATRE MICHELET - UNIVERSITE' PARIS SORBONNE (PARIS IV): La correspondance de Descartes: . Les "correspondances" de Descartes. Intervento
BERGAMO, 12 OTTOBRE 2006. UNIVERSITA' DEL SALENTO: Descartes. Un philosophe sans l'etre. Intervento
PRINCETON, 30 MARZO - 1 APRILE 2007. UNIVERSITY OF PRINCETON: Mid-Atlantic Seminar in Early-Modern Philosophy meeting jointly with Centro Interdipartimentale di Studi su Descartes e il Seicento (Università del Salento) and Centre d'Etudes Cartésiennes (Université de Paris IV-Sorbonne). Intervento: Mind and Body: Descartes and Regius (1640-1642)
BELO HORIZONTE, 22 - 25 OTTOBRE 2007. Convegno: Skepticism from the Renaissance to the Enlightenment: a conference in memory of Richard H. Popkin (1923-2005). Intervento: "Toute hyperbole tende là, de nous amener à la vérité par l'excés de la vérité, c'est à dire par le mensonge": les parcours hyperboliques qui amènent à la vérité de Balzac à Descartes
SAN PAOLO, 26 OTTOBRE 2007. Convegno: Història da Filosofia da Natureza . Conferencia Plénaria: A uniao entre corpo e mente na correspondencia de Descartes
CAEN, 7-8 FEBBRAIO 2008. Colloque interdisciplinaire organisé par l'Equipe de recherche Identité et subjectivité. Chairman della I sessione della II giornata.
ROMA, 3 MARZO 2008. PONTIFICIA UNIVERSITA' SALESIANA. Lezione: Il problema di Dio nella filosofia di René Descartes. Consultabile nel sito: http://mantovani.unisal.it/Materiali%20didattici%20vari/BELGIOIOSO%20-%20Lezione%20UPS%20(3%20marzo%202008).pdf
PERUGIA, 9 MAGGIO 2008. Giornata di studi: Alessandro Pascoli (1669-1757): un medico cartesiano a Perugia. Intervento: Nel nome di Descartes: i variegati percorsi dei cartesiani italiani
BARI, 15 MAGGIO 2008. Convegno internazionale di studi: Nascita e trasformazioni dell'ontologia (secoli XVI-XX). Intervento: L'invenzione dell'ontologia cartesiana nelle interpretazioni del Novecento
MACERATA, 30-31 OTTOBRE 2008: Giornata di studio su e con Jean-Luc Marion. Intervento: Marion interprete della storia della filosofia
ROMA, 10 NOVEMBRE 2009, Palazzo Farnese, Sede dell'Ambasciata di Francia a Roma. Presentazione dei tre volumi di René Descartes (Tutte le lettere 1619-1650; Opere 1637-1649; Opere postume 1650-2009)
MILANO, 25 FEBBRAIO 2010, Biblioteca Ambrosiana. Presentazione dei tre volumi di René Descartes (Tutte le lettere 1619-1650; Opere 1637-1649; Opere postume 1650-2009).  Interventi di Giovanni Reale e Armando Torno. Testo registrato nella sezione ‘Mediateca’ della Biblioteca Ambrosiana.
BARI, 10 marzo 2010, Aula Magna. Tradurre Descartes. Un'avventura scientifica e editoriale. Presentazione dei tre volumi di René Descartes (Tutte le lettere 1619-1650; Opere 1637-1649; Opere postume 1650-2009)
LYON, 21-22 MAGGIO 2010. ENS, Site René Descartes, salle F 104. Colloque International. Elisabeth de Bohème face à Descartes: deux philosophes?
Intervento: Descartes et Elisabeth : témoignages des contemporainset histoire des éditions 

10. Premi
La prima traduzione integrale mondiale delle lettere di René Descartes (René Descartes. Tutte le lettere, Milano, Bompiani, 2005), da lei curata, è stata insignita del prestigioso Prix Italique.

 

11. Pubblicazioni 

 

  • Un faux de Clerselier, in «Archives de Philosophie/Bulletin cartésien», XXXIII (2005), pp. 148-158
  • Une publication attendue : l’édition critique des Lettres de Descartes par Adrien Baillet, Jean-Baptiste Legrand et alii (avec J.-R. Armogathe), in «Archives de Philosophie/Bulletin cartésien», XXXIII (2005), pp. 140-142
  • Premessa (pp. IX-LVI) e cura di Descartes. Tutte le lettere, Milano, Bompiani, 2005
  • Images of Descartes in Italy, in T. Schmaltz, (ed. by), Receptions of Descartes. Cartesianism and Anti-Cartesianism in Early Modern Europe, Routledge, 2005, pp. 171-196
  • Les racines suareziennes de la métaphysique cartésienne. La lecture des Principia de Francesco Maria Spinelli (1733), in “Revue d’Histoire des Sciences”, 2005, 58/1, pp. 123-144
  • Recensione: G. Costa, Malebranche e Roma. Documenti dell’Archivio della Congregazione per la Dottrina della Fede, Firenze, Olschkii, 2004, in «Journal of Modern Italian Studies»
  • Post-face (pp. 133-160), Biographie générale (pp. 162-242) e cura di Henri Gouhier se souvient. Ou comment on devient historien des idées, Paris, Vrin, «Bibliothèque des Textes Philosophiques», 2006
  • L'insuffisance de l'objet. Réflexions sur une question de F. Alquié, in M. Fichant et J.-L. Marion (éds), Descartes dans Kant, Paris, PUF, 2006, pp. 527-538
  • Signs and Cyphers and Symbols in Descartes, in «Nouvelles de la République des Lettres», 2006, I, pp. 7-22
  • Les études cartésiennes en France et en Italie, in «Revue Philosophique de la France et de l'étranger» III (2007), pp. 277-288. Atti del Colloque dedicato a G. Rodis-Lewis. Paris IV-Sorbonne, 11 juin 2005 : Geneviève Rodis-Lewis interprète de Descartes
  • Su mente e corpo nelle Lettere di Descartes, in Per una storia del concetto di mente, vol. II, a cura di E. Canone, Firenze, Olschki, 2007, pp. 179-192
  • Un momento dell' Histoire philosophique du sentiment religieux. Il Bergson di Gouhier, in Bergson: l'évolution creatrice e il problema religioso. Atti del Convegno Internazionale (Lecce, maggio 2007), Milano, Mimesis, 2007
  • Premessa (pp. XXIII-LII) e cura di René Descartes. Opere 1637-1649, Milano, Bompiani, 2009
  • Premessa (pp. XXIII-XXXIX) e cura di René Descartes. Opere 1650-2009, Milano, Bompiani, 2009
  • Premessa (pp. 5-7) di Samuel Desmarets. De Abusu philosophiae cartesianae, Hildesheim-Zurich-New York, Georg Olms, 2009
  • «Toute hyperbole tend là, de nous amener à la vérité par l’excès de la vérité, c’est-à-dire par la mensonge »: les parcours hyperboliques qui amènent à la vérité de Balzac à Descartes, in Branching off: The Early Moderns in Quest of the Unity of Knowledge, ed. Vlad Alexandrescu, Bucharest: Zetabooks, 2009, pp. 256-288
  • The Hyperbolic way to truth from Balzac to Descartes: " Toute Hyperbole tend là de nous amener à la vérité par la mensonge", in José R. Maia Neto, Gianni Paganini and John Christian Laursen (eds.), Skepticism in the Modern Age: Building on the Work of Richard Popkin, Leiden & Boston, Brill, 2006, pp. 269-293
  • L'invenzione dell'ontologia cartesiana nelle interpretazioni del Novecento, in «Quaestio», 9 (2009), pp. 113-152
  • Giulia Belgioioso, L'eredità cartesiana. Prospettive sul Seicento (intervista rilasciata a S. Guidi), in «Lo Sguardo.net. Rivista di Filosofia», n. 2(2010-I), pp. 1-6.
  • Marion interprete della Storia della Filosofia, in Fenomenologia della donazione. Jean-Luc Marion, a cura di C. Canullo, Milano-Udine, Mimesis, 2010, pp. 17-37
  • Prefazione a E. Lojacono, Spigolature sullo scetticismo, Saonata, Il Prato, 2011, pp. I-XVIII








  •  



  • Dipartimento di Filosofia e Scienze Sociali - PALAZZO PARLANGELI
    VIA STAMPACCHIA - 73100 Lecce